Continua senza sosta l'impegno delle Guardie Forestali Montane presiedute dal presidente sig. Rocco Simone. Nella mattinata di domenica. infatti, diversi volontari del gruppo di protezione civile G.F.A. Valle del Liri, su richiesta del parroco don Arcangelo D'Anastasio, si sono adoperate al fine di garantire sicurezza , salute e rispetto delle regole dei fedeli che hanno partecipato alla Santa Messa domenicale.
Presenti alla celebrazione eucaristica, oltre a diversi fedeli, il sindaco prof.ssa Rita Colafrancesco e il vicesindaco dott.ssa Marilena Di Folco che si sono complimentati con i volontari per l'eccellente organizzazione del servizio e soprattutto per l'ottima risposta dei cittadini nell' osservare scrupolosamente le regole disposte dall'ultimo DPCM.
Infatti, il gruppo di P.C. Guardie Forestali Ambientali del presidente Simone, in forte collaborazione con il vicesindaco dott.ssa Di Folco si era adoperato giá da qualche giorno al fine di predisporre i banchi nel rispetto delle distanze, oltre che cartelloni per indicazioni alla cittadinanza, gel disinfettante per mani e mascherine per i fedeli.

Il consigliere nazionale ANCI Patrizio Di Folco ha desiderato complimentarsi, affermando:" "Rocca d'Arce è uno dei pochi paesi a zero contagio, il tutto grazie al forte impegno e alla sinergia dell'amministrazione comunale, delle forze dell' ordine ,dei volontari della protezione civile e soprattutto dei cittadini che hanno dimostrato forte senso di responsabilità nel rispetto delle istituzioni , delle leggi e dei diversi regolamenti.Continuiamo così ed usciremo sicuramente vincitori da questa guerra invisibile. Grazie a tutti. Viva Rocca d'Arce , viva L'Italia ."

"Un plauso al corpo delle Guardie Forestali Ambientali Valle del Liri per il costante impegno a tutela del territorio e a salvaguardia della comunità. Questo periodo rappresenta una fase molto delicata e il supporto di tutti è fondamentale anche per garantire l'osservanza delle misure di contenimento come il distanziamento sociale".ha concluso Gianluca Quadrini, commissario straordinario della XV Comunità Montana di Arce.

 

Ufficio stampa

Gianluca Quadrini

Commissario XV Comunità Montana Valle del Liri